Calendario d’Autore 2020 “

Per il sesto anno consecutivo, l’Associazione Culturale “L’Agorà di Lavagna” ha realizzato il Calendario d’Autore.
La presentazione del Calendario d’Autore 2020 si terrà Domenica 1 Dicembre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Albino della Biblioteca Civica di Lavagna – Piazza Ravenna n. 3.
“Scatto Matita Scalpello” sarà il titolo del Calendario 2020. Fotografia, fumetto e scultura: diverse forme d’arte come espressione di creatività e fantasia.
Ogni anno Agorà dedica alcune immagini del Calendario d’Autore al vincitore per la Categoria arte del “Premio Francesco Dallorso”. Nell’edizione 2019 abbiamo avuto due vincitrici: Khouloud Aniba per la fotografia e Marta De Vincenzi per il fumetto. Alle foto e ai disegni di queste due giovani artiste saranno dedicate otto pagine del nostro calendario.
Khouloud e Marta interverranno alla presentazione del Calendario d’Autore, avremo così modo di conoscerle meglio sia personalmente che artisticamente e le loro opere ci accompagneranno per otto mesi del 2020.
Le altre quattro immagini del Calendario d’Autore sono dedicate alle sculture del Maestro Intagliatore Franco Casoni. E’ difficile riassumere in poche righe la figura del Maestro. Basta entrare nella sua bottega per restare a bocca aperta: ci accolgono meravigliose polene, ritratti, busti, stemmi, statue grandi e piccole, una miriade di opere che sembrano far parte di un piccolo set cinematografico. La sua abile mano d’artista apre, scava, modella i materiali grezzi e ne ricava sculture di rara bellezza.
Il Maestro Casoni interverrà alla presentazione del Calendario d’Autore, ci racconterà di come ha coltivato il proprio talento manuale seguendo il percorso dell’apprendistato in bottega e ci illustrerà le sue opere dalle quali traspare una grande passione per il suo lavoro e una grande capacità tecnica.
Fulvio Di Sigismondo, socio Agorà; coordinerà l’incontro e intervisterà i tre artisti
Alla fine della presentazione, per chi lo desidera, sarà possibile acquistare una copia del calendario che ricordiamo è ad edizione limitata.

“Lavagna e i suoi Sestieri: angoli storici” Calendario d’Autore 2017

L’appuntamento con l’arte e il territorio di Lavagna prende forma anche quest’anno con la nuova edizione del Calendario d’Autore che per il 2017 è interamente dedicato alla storia della nostra città raccontata attraverso scatti unici e inusuali alla ricerca delle radici dell’arte e della cultura.

Il Calendario d’Autore 2017 dal titolo “Lavagna e i suoi Sestieri: angoli storici”, creato grazie alla collaborazione con la Professoressa Giulietta Vaio Ricci  e alla capacità interpretativa della fotografa Elisabetta Castellano, è stato presentato presso la sede della nostra associazione, in Via Roma 16 a Lavagna, Sabato 3 Dicembre 2016 alle ore 17.

Durante la presentazione abbiamo avuto la possibilità di ascoltare dalle parole della professoressa Vaio la storia delle fotografie inserite all’interno del calendario, dodici immagini che a coppie rappresentano i nostri sestieri: Borgo, Cavi, Moggia, Ripamare, Scafa e San Salvatore e che raccontano una Lavagna del passato oggi in parte dimenticata ma che ha lasciato sul territorio tracce indelebili che si trovano in luoghi a volte poco conosciuti ma ancora visibili ed apprezzabili.

Previous Image
Next Image

info heading

info content

 

 

Calendario d’Autore 2016 “Alternative Pittoriche”

E’ con immenso piacere che l’Agorà di Lavagna ha presentato anche quest’anno il suo “Calendario d’Autore”, oramai diventato un appuntamento con l’arte e il territorio.

Dopo la prima edizione dello scorso anno, “l’Arte a Lavagna”, in cui Il maestro Francesco Dallorso e la fotografa Lili Saatchi avevano collaborato in modo perfetto, ecco una nuova preziosa uscita: “Alternative Pittoriche”, calendario d’Autore 2016 dove si incontrano l’indimenticato artista lavagnino Ugo Sanguineti e il nostro giovane alfiere di tutto l’anno in corso, Davide Tavino, vincitore della prima edizione del Premio Francesco Dallorso nella categoria arte e reduce dalla sua prima mostra personale a Chiavari nel mese di Novembre.

Per gentile concessione della moglie di Ugo Sanguineti, la Signora Saveria Vitalone, sei foto delle opere di suo marito ci accompagneranno lungo il 2016, alternate a sei foto di opere di Tavino. Il titolo “Alternative Pittoriche” vi dà già l’idea dell’originale percorso che ci aspetta, di mese in mese, di opera in opera.

La presentazione del calendario si è tenuta Martedì 8 Dicembre alle ore 16 presso la Sala Albino della Biblioteca civica di Lavagna, dove per l’occasione oltre alla signora Saveria Vitalone, è intervenuto per raccontarci un poco più da vicino la vita e le opere del pittore Ugo Sanguineti, un suo caro e personale amico, l’Ing. Fernando Galardi. E’ stato un momento molto intimo e commovente, abbiamo potuto rivedere Ugo Sanguineti rivivere sullo schermo mentre insieme ad altri amici pittori , tra tutti ricordiamo Luiso Sturla, e lo stesso Galardi, raccontava del suo modo di dipingere e degli spunti che traeva dalla terra ligure.
Presenti molti degli amici del pittore di quegli anni, come Martone, Grande e il maestro Rocca.

La signora Saveria ha accettato con piacere di diventare nostra socia onoraria e già sono molte le idee che Agorà ha in mente per far ricordare questo importante pittore lavagnino dalla sua città.

Il calendario d’Autore “Alternative Pittoriche” sarà in vendita nei seguenti negozi di Lavagna

-Libreria Fieschi, Via Dante 36

-Elettricista Canepa, Via Natale Paggi 16

-Profumeria Bruna, Via Roma 12

-Costa Gustavo,  Via Previsti 17

Il ricavato permetterà alla nostra associazione di continuare a lavorare ai suoi progetti per “cultura a costo zero” che offriamo e offriremo alla nostra città e a tutto il comprensorio.

Un grazie speciale alla fotografa Lili Saatchi per aver immortalato questa bellissima serata!

Previous Image
Next Image

info heading

info content