Incontro “Depresse non si nasce.. si diventa”

Il CIF in collaborazione con lo SNOQ Tigullio e L’associazione culturale l’Agorà di Lavagna e con il patrocinio del Comune di Chiavari  ha presentato l’evento che si è tenuto Giovedì 1 dicembre alla ore 16 presso la Sala Livellara Via Delpino, 2 a Chiavari dove la Sociologa e Psicoterapeuta  Paola Leonardi  ha trattato il seguente argomento:

DEPRESSE NON SI NASCE….. SI DIVENTA

Da questo primo incontro, seguiranno una serie di appuntamenti formativi e informativi.  ( primi mesi del 2017)

*******                                             ***********                                      *********

Chi è Paola Leonardi

Studiosa di depressioni da anni si occupa di salute delle donne per curare e prevenire i più diffusi disagi femminili.

Applica il “Metodo austim“, anche in molteplici ambiti formativi: terapeutici, scolastici, aziendali.

Ha fondato il Centro autostima Donne a Piacenza e a Milano e, con altre, l’associazione nazionale Psiche e Differenza/e.
Collabora a progetti internazionali per la salute femminile.

Animalista ha costituito, con altri, il Co.Ca.Co.B.A., Comitato Campagna Contro i Bocconi Avvelenati

Previous Image
Next Image

info heading

info content

Flash Mob #maiunadimeno

In occasione della giornata internazionale dell’eliminazione della violenza contro le donne che si tiene in tutto il mondo il 25 Novembre, l’Agorà di Lavagna ha partecipato alla manifestazione organizzata dalla Fidapa sezione Tigullio “Scarpe rosse: marcia silenziosa di scarpe senza donne” attraverso il flash mob #maiunadimeno in Piazza Mazzini.

Durante l’evento sono stati rilasciati nel cielo dei palloncini rossi, iltaglio del filo che li tiene legati a terra è stato il momento decisivo, a significare la possibilità di “recidere” tutta la violenza (fisica e psicologica) che impedisce alle donne di volare, di puntare più in alto. Molta gente ha aderito al flash mob scrivendo su un n foglietto appositamente preparato un frase o un pensiero che è stato poi legato al palloncino e ha preso il volo con esso, lanciando un messaggio che speriamo venga raccolto ovunque il vento deciderà di portarlo.

Un momento significativo e arricchito dalla presenza di testimonianze dirette e dai rappresentanti dell’amministrazione chiavarese, che si sono dimostrati molto attenti e disponibili a questa tematica.

Previous Image
Next Image

info heading

info content

“Oltre il Silenzio” – mostra d’arte collettiva

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne l’Associazione culturale l’Agorà di Lavagna ha raccolto con piacere l’invito a partecipare alla manifestazione prevista a Chiavari Mercoledì 23 Novembre 2016, organizzata dal Festival dell’Eccellenza al Femminile con il Comune di Chiavari, con il Liceo Classico Marconi Delpino e il Liceo Artistico Luzzati, in collaborazione con il MIUR e con il Patrocinio del Secolo XIX .

Per l’occasione abbiamo chiesto ai giovani artisti che hanno partecipato alle edizioni del Premio Francesco Dallorso di realizzare delle opere che fossero inerenti al tema della violenza sulle donne, lasciando loro libera espressione su come realizzarle.

La mostra dal titolo “Oltre il Silenzio” ha preso vita presso il foyer dell’auditorium San Francesco a Chiavari da Sabato 19 Novembre a Mercoledì 23 novembre, con orario 10-12/16-20 e con ingresso libero. Durante l’inaugurazione, che si è tenuta sabato 19 Novembre alle ore 17, una nostra socia Elisabetta Gorlero, ha portato la testimonianza diretta di questa terribile esperienza da lei vissuta in prima persona, supportata nel racconto dalla  Professoressa Giulia Marseglia, vicepreside del Liceo artistico Luzzati di Chiavari.

Gli artisti che hanno esposto:

Carlotta Sangaletti

Davide Tavino

Giuseppe Riga

Michele De Robertis

Sara Posa Pederzoli

Una mostra per non dimenticare e per sensibilizzare tutti, più e meno giovani a non abbassare la guardia e a non girarsi dall’altra parte di fronte a casi del genere.

Un grazie al Comune di Chiavari per il patrocinio e l’occasione concessaci!

Previous Image
Next Image

info heading

info content

“Sgarbi Giovanili” – Mostra d’arte collettiva

Il Centro Giovani Chiavari, in collaborazione con l’Associazione Culturale Agorà di Lavagna e il patrocinio del Comune di Chiavari – Assessorato alle Politiche Giovanili,ha organizzato la mostra d’arte collettiva SGARBI GIOVANILI.

La mostra non si è sviluppata intorno a un nucleo tematico, ma ha voluto dare visibilità alla produzione di giovani artisti del nostro territorio, che hanno scelto di investire nell’arte il proprio futuro.

La mostra che si è tenuta presso il foyer dell’Auditorium San Francesco di Chiavari,  è stata inaugurata lunedì 14 novembre 2016 alle ore 17:00 ed era visitabile con ingresso libero fino a giovedì 17 novembre nei seguenti orari:

mattino ore 12:00/14:00
pomeriggio ore 17:00/19:30
La mostra, curata da Danilo Fozzi in collaborazione con Claudio Castellini, ha visto esposte le opere degli artisti:

Andrew Tosh
Carlotta Sangaletti
Davide Tavino
Enrico Nassano
Frank Duloz
Giuseppe Riga
Michele De Robertis

INGRESSO LIBERO

Previous Image
Next Image

info heading

info content