Presentazione corso di Esperanto

L’Agorà è  stata lieta di accogliere la richiesta del Gruppo Esperanto Tigullio e di presentare, con il patrocinio del Comune di Lavagna,  la lingua ESPERANTO e il suo uso pratico, Martedì 12 Gennaio alle ore 20, 45 , presso la Sala Albino della Biblioteca Civica, in Piazza Ravenna 3.

L’Esperanto è intesa come la seconda lingua di tutti (anche gli anglofoni), nel pieno rispetto della lingua madre di ciascuno, per salvaguardare la pari dignità di tutte le lingue e le pari opportunità per popoli e culture di ogni madrelingua. In un mondo sempre più globalizzato, questa lingua è oggi parlata da tre milioni di persone , su cinque continenti ed ampliamente applicata nella comunicazione elettronica.

Grazie ai nostri amici del Gruppo Esperanto Tigullio abbiamo conosciuto le origini, la filosofia e gli utilizzi pratici di questa affascinante lingua che  è diventata oggi anche una grande opportunità di turismo alternativo e responsabile.

Grazie alla Prof. Elisabetta Vilisics per la stimolante lezione e ad Alessandro Mezzetti e agli altri soci esperantisti per il loro contributo.
L’incontro si è anche concluso con un vero e proprio “scambio culturale” tra le nostre due associazioni!!

Da venerdì 15 gennaio 2016 inizierà il corso base di Esperanto. Le lezioni sono interamente GRATUITE e si terranno a Chiavari ogni venerdì dalle 17.30 alle 19.30.

Per informazioni potete contattare il Gruppo Esperanto Tigullio a questo link

Previous Image
Next Image

info heading

info content

 

Presepe di Canevale e Concerto di Natale

L’Agorà ha accolto con piacere la richiesta di patrocinio arrivata da parte del comitato di San Giacomo di Canevale, piccola frazione del comune di Coreglia Ligure, per la sponsorizzazione del loro Presepe creato con materiali locali e di recupero al 28° concorso Presepi Fontanabuona 2015/2016 e per il Concerto di Natale che si terrà Domenica 27 Dicembre 2015 alle ore 15,30 a cura del coro FEMOCO, presso la chiesa.

Canevale ha una comunità viva e ricca di tanti giovani impegnati a sostegno dell’attività parrocchiale con il portar avanti tradizioni ed eventi per la promozione e valorizzazione del territorio. Come sempre di fronte all’impegno e alla passione giovanile Agorà,  per quanto possibile, cerca di dare sostegno e visibilità,  pertanto abbiamo aderito con vero entusiasmo alla proposta e ne siamo stati molto onorati!

Il presepe di quest’anno era ispirato ad un passo del Profeta Ezechiele “Toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne” e ha partecipato al “Concorso Presepi della ValFontanabuona” aggiudicandosi il terzo posto!

Ecco la foto del presepe!